Pene curvo acquisito o Induratio Penis Plastica o Malattia di La Peyronie

La Malattia di La Peyronie prende il nome dal chirurgo francese Francois Gogot de Peyronie che la descrissa per la prima volta nel 1743.

Si tratta di un’alterazione che colpisce i corpi cavernosi del pene determinando una progressiva sostituzione della loro naturale struttura di rivestimento con un tessuto fibroso, rigido. Ciò comporta un’alterazione dell’aspetto del pene che risulta evidente durante l’erezione: la parte malata, infatti, non essendo più in grado di estendersi, produce una deformazione dell’asta. Tale deformazione si manifesta con un incurvamento dell’asta peniena. Gli incurvamenti possono essere dorsali e laterali i più comuni ma, talvolta, questa malattia può presentarsi con una piega ventrale oppure con un “anello” costrittivo che deformerà il pene a forma di “clessidra”. In generale, il decorso naturale della malattia, determina un accorciamento progressivo del pene che perde gran parte del proprio volume e della sua elasticità.

 

http://www.peyroniecenter.it

Peyronie Disease

Share by: